Cassazione accoglie: due ordinanze con rinvio

30 giugno 2021

Pubblichiamo due ordinanze di accoglimento con rinvio alla Corte d'Appello di Venezia da parte della Corte di Cassazione in punto di domanda di protezione internazionale. Grazie al Collega Marco Ravazzolo per il pregiatissimo lavoro svolto insieme.

Nella prima ordinanza la Cassazione accoglie il motivo di ricorso in punto di mancata valutazione della situazione della pericolosità interna del Paese di provenienza (il Gambia), ai sensi dell'art. 14, lett. c) d. lgs. n. 251/2007: Qui l'ordinanza

Nella seconda, la Cassazione ha censurato la mancata valutazione della copiosa documentazione prodotta dal ricorrente, cittadino ivoriano, in punto di integrazione, ai fini della valutazione dei presupposti per il riconoscimento del permesso di soggiorno per protezione umanitaria; la Corte ha ribadito il principio di diritto secondo il quale "in tema di protezione umanitaria, l'orizzontalità dei diritti umani fondamentali comporta che, ai fini del riconoscimento della protezione, occorre operare la valutazione comparativa della situazione soggettiva e oggettiva del richiedente, con riferimento al paese di origine, in raffronto alla situazione d'integrazione raggiunta nel paese di accoglienza (Cass Sez. U, nn. 29459, 29460, 29461 de 2019). Nella fattispecie la Corte di merito ha omesso completamente di esaminare i documenti prodotti ed effettuare un giudizio di comparazione tra la situazione attuale in Italia e quella lasciata dal ricorrente nel suo Paese di origine". Anche in questo caso la Corte d'Appello dovrà giudicare nuovamente il caso in diversa composizione. Qui l'ordinanza

Archivio news

 

News dello studio

ott16

16/10/2021

Tribunale di Venezia_Protezione Speciale_Togo

Tribunale di Venezia_Protezione Speciale_Togo

Pubblichiamo il decreto del Tribunale di Venezia che riconosce il diritto al rilascio del permesso di soggiorno per protezione speciale ad un cittadino togolese. Particolarmente accurato l'excursus

ott16

16/10/2021

Tribunale di Venezia_Status di Rifugiato_Tratta_Nigeria

Tribunale di Venezia_Status di Rifugiato_Tratta_Nigeria

Pubblichiamo il recente decreto del Tribunale di Venezia che riconosce lo status di rifigiato ad una donna di nazionalità nigeriana, vittima di tratta. Apprezzabili la motivazione e gli spunti

lug8

08/07/2021

Status di rifugiato_Nigeria_Tratta

Status di rifugiato_Nigeria_Tratta

Pubblichiamo il decreto del Tribunale di Venezia che riconosce lo status di rifugiata ad una donna nigeriana, vittima di tratta. Il Tribunale, nonostante il Tribunale ritenga parzialmente inattendibile