Lesioni del lavoratore Assoluzione del costruttore

07 maggio 2021

Pubblichiamo la sentenza del Tribunale di Bergamo di assoluzione del costruttore dalla responsabilità, a titolo di cooperazione colposa, nel reato di lesioni personali del lavoratore; di seguito i due principali principi di diritto

- la responsabilità del datore di lavoro il quale introduca nell'azienda e metta a disposizione del lavoratore una macchina che, per vizi di costruzione, possa essere fonte di danno per le persone non è esclusa dal mero fatto che sussista una marchiatura di conformità CEE nonché un affidamento sulla notorietà o la competenza tecnica del costruttore (sul punto, ex multis, Sez. 4, Sentenza n. 11445 del 2013) tanto più nei casi, come quello di specie, ove il vizio, lungi dal potersi ritenere occulto, età palese ed immediatamente percepibile.

- è principio ricevuto quello secondo cui è obbligo del datore di lavoro, quale titolare della posizione di garanzia, prevenire il concretizzarsi di rischi riguardanti la verificazione anche di eventi
rari la cui reahzzazione non sia però ignota all'esperienza e alla conoscenza della scienza tecnica e, una
volta individuato il rischio, predisporre le misure precauzionali e procedimentali per impedire l'evento
(così Cass. Sez. 4 - , Sentenza n. 27186 del 10/01/2019).

Qui la sentenza

Archivio news

 

News dello studio

ott16

16/10/2021

Tribunale di Venezia_Protezione Speciale_Togo

Tribunale di Venezia_Protezione Speciale_Togo

Pubblichiamo il decreto del Tribunale di Venezia che riconosce il diritto al rilascio del permesso di soggiorno per protezione speciale ad un cittadino togolese. Particolarmente accurato l'excursus

ott16

16/10/2021

Tribunale di Venezia_Status di Rifugiato_Tratta_Nigeria

Tribunale di Venezia_Status di Rifugiato_Tratta_Nigeria

Pubblichiamo il recente decreto del Tribunale di Venezia che riconosce lo status di rifigiato ad una donna di nazionalità nigeriana, vittima di tratta. Apprezzabili la motivazione e gli spunti

lug8

08/07/2021

Status di rifugiato_Nigeria_Tratta

Status di rifugiato_Nigeria_Tratta

Pubblichiamo il decreto del Tribunale di Venezia che riconosce lo status di rifugiata ad una donna nigeriana, vittima di tratta. Il Tribunale, nonostante il Tribunale ritenga parzialmente inattendibile