Tb Venezia Sussidiaria Mali

23 marzo 2022

Con decreto del 10 marzo 2022 il Tribunale di Venezia ha riconosciuto la protezione sussidiaria ad un cittadino maliano, in quanto, dopo una approfondita valutazione circa la storia del ricorrente e la situazione del Paese, "Così inquadrata la situazione del Mali, deve ritenersi che, alla luce di quanto si è sopra riportato e, in particolare, del progressivo ampliamento dell’ambito di operatività dei gruppi terroristici verso le regioni meridionali nonché del recente ulteriore colpo di stato di maggio 2021 e degli altri recenti sviluppi, non sia più possibile distinguere –come in passato – tra i richiedenti asilo provenienti dalle regioni settentrionali e centrali del Paese da quelli provenienti, invece, dalle regioni meridionali e, in particolare, da Bamako e dal Kayes, e che debba essere concessa la protezione sussidiaria ai sensi dell’art. 14, lett. c), del D. Lgs. n. 251/2007 a tutti i cittadini maliani, in ragione dell’assenza di una struttura statale stabile che sia in grado di garantire loro protezione dalle varie forme di violenza esistenti nel territorio statale"

Qui il decreto

Archivio news

 

News dello studio

ott9

09/10/2022

Maltrattamenti in famiglia e codice rosso

Maltrattamenti in famiglia e codice rosso

Si avvisa che il video contiene informazioni di contatto Pubblichiamo una breve intervista video_radio sul tema di maltrattamenti in famiglia e codice rosso Qui l'intervista integrale Qui il link all'intervista

set21

21/09/2022

Cassazione accoglie con rinvio_Sierra Leone

Cassazione accoglie con rinvio_Sierra Leone

Pubblichiamo l'ordinanza con cui la Corte di Cassazione (Rel. Bisogni) ha accolto con rinvio il ricorso di un cittadino della Sierra Leone; la motivazione, che ha ritenuto di riunire i tre motivi di

set19

19/09/2022

Annullamento ordinanze Prefettizie sul Green Pass

Annullamento ordinanze Prefettizie sul Green Pass

Con queste due sentenze il Tribunale di Padova ha annullato due ordinanze prefettizie con le quali era stata disposta la chiusura di un pubblico esercizio (bar) per 5 giorni e per 30 giorni, per asserita

News Giuridiche

dic8

08/12/2022

Il dovere di costruire la felicità dei bambini

<p class="western" style="color: #000000;

dic8

08/12/2022

Dosimetria della sanzione disciplinare: occorre valutare la situazione complessiva

Nella quantificazione della sanzione disciplinare

dic7

07/12/2022

La prima della Scala: Boris Godunov, un’analisi storico-giuridica della censura

<p>L’attenzione dei media internazionali